Copy
CARTA D'IDENTITA'
Nome: Floricoltura Billo
Anno di nascita: 2009
Indirizzo: via Bindoletta 90 - 35040 Merlara (PD)
Sito web: www.floricolturabillo.it
Email: info@floricolturabillo.it

Ci piace perchè: è una #impresa che porta #qualità e #innovazione in #agricoltura

Con questa newsletter speciale "Con Giulia, il nuovo che c'è" continua il viaggio sul territorio che ho deciso di fare per raccontare le tante realtà positive che lavorano ogni giorno attorno a noi.

Per il mese di luglio, con il fiorire dell'estate, ho pensato di fare visita ad un'azienda della bassa padovana dove si coltivano #fiori, ma con un'etica completamente diversa. A farci da guida c'era Federico Billo, titolare della Floricoltura Billo di Merlara (PD).

"La nostra è un'azienda di famiglia, avviata nel 1976 - ci dice Federico - la logica di lavoro era quella classica, di una volta: bisognava produrre di tutto per soddisfare ogni esigenza del cliente. Ma quando ho iniziato a lavorare a tempo pieno nelle nostre #serre e girando i mercati, ho capito che non era la strategia più giusta".

Nel 2009 Federico ha un'illuminazione: perchè non specializzarsi nella produzione di una sola tipologia di fiori? E così inizia la coltivazione esclusiva dei #garofani.

"Coltivare tante piante diverse ha prodotto negli anni dei costi esorbitanti. Così mi sono detto: se i margini sono bassi, invece di aumentare i guadagni, perchè non riduciamo i costi? Per questo abbiamo scelto un tipo di fiore e ci siamo specializzati su quello, arrivando a produrre 230 varietà di #garofani per un totale di 50-60 mila piante vendute in tutta Italia tra Roma, Milano, Torino, Piacenza, Parma e molti altri paesi".

Passeggiando sotto le #serre, Federico continua la sua spiegazione: "Visti i risultati che abbiamo ottenuto in poco tempo, credo sia giusto cercare il proprio segmento e concentrarsi su quello. Non bisogna sempre cercare il profitto a tutti i costi. Basti pensare che grazie alla monocoltura possiamo offrire qualsiasi tipo di #varietà. Pertanto da noi trovano riscontro sia i clienti che vogliono dei fiori per il loro giardino, ma anche i clienti più esigenti che invece cercano un garofano specifico. Come mai abbiamo scelto proprio questo fiore? Perchè ha un carattere storico, quasi nostalgico. Affascina ed emoziona al tempo stesso".

"Alla fine non siamo più andati ai mercati e abbiamo dirottato tutte le nostre energie sulle fiere di settore come ad esempio Este in Fiore. Naturalmente anche questa scelta ha i suoi pro e contro: noi produciamo fiori tutto l'anno e trasportare le piante per ore in furgone può danneggiarle perchè i fiori rischiano di restare ustionati e di conseguenza perdere tutta la loro bellezza".

Federico non nasconde una certa soddisfazione: "Siamo veramente felici di quello che abbiamo fatto finora. Un grande aiuto mi viene dato da Melissa Boggian, compagna nella vita e nel lavoro. Ma quello che ci manda avanti è principalmente l'amore per il territorio e per la cultura della #natura. A giorni finiremo di ampliare le serre avviando una seconda fase di produzione perchè le piante hanno bisogno di più spazio. Per noi tutto va fatto rispettando la natura, tanto che ogni singola pianta viene rifornita d'acqua con dei capillari che non sprecano neanche una goccia e abbiamo anche inventato delle vaschette porta-fiori da balcone del tutto biocompostabili".

"Il settore agricolo offre molte e molte possibilità di impresa, anche per chi come noi è una microscopica realtà - conclude Federico - A chi vuole intraprendere un percorso in #agricoltura, consiglio di dedicarsi con cura e dettaglio alla #valorizzazione del prodotto, evitando di scontrarsi con la legge dei grandi numeri".

In bocca al lupo!

 


Ti sei perso le tappe precedenti del Nuovo Che C'è? 

Clicca qui per rileggerle!

SEGNALA IL NUOVO CHE C'E'!

Vorremmo continuare questo viaggio sul territorio anche nei prossimi mesi, se avete qualche realtà da segnalare nelle zone della Bassa Padovana e della provincia di Rovigo potete farlo scrivendo a info@giulianarduolo.it

Grazie!

 
Facebook
Facebook
Twitter
Twitter
Google Plus
Google Plus
YouTube
YouTube
Website
Website
Email
Email
Copyright © 2016 Giulia Narduolo, All rights reserved.

cancellati    cambia preferenze 

Email Marketing Powered by Mailchimp