Copy

ARCI Genova newsletter - 4/2019

BURIANA FESTIVALLE - 18/19/20 OTTOBRE 2019

LUNGO LE SPONDE DEL POLCEVERA...

Una Buriana attraverserà la nostra valle: sarà vento di tempesta, sarà vento di festa, portatrice di sommossa e gioiosa baldoria. Saranno tre giorni in cui alla memoria si uniranno l’immaginazione e la visione. Storia, letteratura, scienza, natura e arte dialogheranno, restituendoci dati di realtà con cui fabbricare immagini di luoghi di bellezza e di identità multiculturali. 
Una riflessione che quest'anno prenderà forma lungo le sponde del nostro torrente, il Polcevera, per riscoprirne la storia, la vita e le sue tracce, il declino ed immaginarne insieme la rinascita.

*CHI SIAMO*

Siamo tre Circoli ARCI lungo il percorso di un fiume che solo il nostro coraggio ci spinge a chiamarlo tale; coraggio oppure sguardo non rassegnato al saccheggio ambientale. Una straordinaria ostinazione per “rendere possibile l’impossibile, fino a rendere possibile la realtà”. 
Tre Circoli come tre affluenti culturali che tengono unite volontà ed immaginazione.
Il punto di partenza è il luogo in cui viviamo con la sua geografia di relazioni dalle multiple identità.
Privati di bellezza, marginalizzati in quartieri crocevia di disagio e degrado, lontani dalle città vetrina siamo presidio di resistenza e, come il fiume traccia nuovi percorsi quando incontra ostacoli, così noi proviamo tracciare la mappa dei nostri luoghi partendo dai nostri desideri. Nessuno ce li può sottrarre.
per info e programma

Festival del Cinema Spagnolo a Genova

Ritorna a Genova, al Cinema Cappuccini, il Festival del Cinema Spagnolo.Il Festival, diretto da Federico Sartori e Iris Martin Peralta, è organizzato da EXIT MEDIA distribuzione e dall'Ufficio Culturale dall'Ambasciata di Spagna in Italia, e riceve il sostegno di AC/E, dell’Instituto Cervantes e dell’Ente Spagnolo del Turismo. Tutte le proiezioni del Festival del Cinema Spagnolo sono in versione originale con sottotitoli in italiano.

La proiezione di  Yuli - Danza e Libertà del 23 Ottobre mattina, con la presenza in sala della ballerina e coreografa del film Maria Rovira, vedrà tra il pubblico le studentesse e gli studenti del Liceo Linguistico Internazionale Grazia Deledda, all'interno del progetto "Cinema bene comune" di ARCI Genova nell'ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC.

vedi tutto il programma

Dalla parte dei curdi: l’Arci lancia una raccolta fondi per i civili sfollati

“Non possiamo e vogliamo lasciare sola una popolazione aggredita e invasa unilateralmente: vogliamo pensare ai bambini e alle donne, ai civili che, come accade spesso, sono le prime vittime nei conflitti”.

Lo dichiara Francesca Chiavacci, presidente nazionale dell’Arci, che ha promosso la raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding produzionidalbasso.com, in collaborazione con l’Ufficio del Kurdistan in Italia.

“In attesa che le istituzioni e la diplomazia –  prosegue – agiscano nei confronti della Turchia, la società civile non può stare ferma.

La mobilitazione nelle piazze è necessaria, anche per creare un’opinione a sostegno ma servono fatti concreti a una popolazione che conta già oltre diverse migliaia di sfollati. Gli aiuti serviranno per l’allestimento di campi profughi e ospedali da campo.

L’obiettivo di tutti – conclude – deve essere fermare questa nuova guerra”.

Facebook
Facebook
arcigenova.org
arcigenova.org
Scrivici
Scrivici
Ha collaborato alla realizzazione di questa newsletter Elena Fly

Copyright © 2019 ARCI Genova, All rights reserved.



Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list.

Email Marketing Powered by Mailchimp