Copy
La Formica Argentina del 7 marzo 
Apri questa email nel tuo browser
 


La sorte di migliaia di contribuenti si decide in questi giorni. Il loro "destino" è legato a doppi filo a quello dei debiti con Equitalia. Se a firmare è stato uno dei circa 800 dirigenti nominati "d'urgenza", potrebbero decadere. Tutto dipende dalla Corte Costituzionale

Condividi #CartelleEsattoriali

Che succede se le cartelle saranno annullate?
Debito contribuente "tagliato" del 90%. E l'Inps vuole i soldi da Equitalia


Stavolta l'Agenzia della Riscossione è chiamata a versare. Un giudice ha infatti accolto la contestazione di tredici cartelle esattoriali da parte di un cittadino. Dei 300.000 euro previsti dovrà pagarne 30.000. Perciò, l'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale dovrà rivalersi direttamente su  Equitalia.
Il debito decade se entra in prescrizione

Condividi #Equitalia
«O mia o di nessuno». E dà fuoco alla casa in attesa di pignoramento


L'azienda e l'amatissima moglie. La vita non è stata generosa con Giuseppe Oneda. In pochissimo tempo, l'uomo si è visto portare via due dei suoi tesori più grandi. Ora sarebbe toccato alla villa in cui viveva. Così, ha preferito incendiarla prima della vendita giudiziaria. Fermato in tempo grazie all'allarme di un vicino, è stato arrestato, e ora si trova in un ospedale psichiatrico.
 
«Non mi farò portare via i ricordi di una vita»

Condividi #pignoramento


Insperato lieto fine per la commerciante che aveva querelato la banca per tassi illegittimi. Come previsto dalla legge, è stata bloccata la vendita giudiziaria della merce e dei mobili del negozio. Così, ha salvato dalla svendita certa 250.000 euro di beni necessari allo svolgimento della sua attività. 
«Denunciare è il primo passo verso la salvezza»

Condividi #usurabancaria
Da oggi non è più un problema. 
IlTuoPrestito è il finanziamento a portata di click per dipendenti pensionati. Grazie a una convenzione speciale con INPS INPDAP puoi ottenere liquidità in tempi rapidi.
.

 
Share
Tweet
+1
Share
Copyright © 2015 Iperdigital Srls, All rights reserved.


unsubscribe from this list    update subscription preferences