Copy
NOTIZIARIO N. 3
visualizza il notiziario nel browser
Area Metropolitana Torino Canavese

Notiziario n. 3 del 26 gennaio 2016

NON RISPONDERE A QUESTO MESSAGGIO
Per comunicazioni e informazioni scrivere a segreteria@cislscuolatorino.it 

AVVISO

A causa del protrarsi dei lavori di sistemazione della nuova sede, la consulenza per la Scuola verrà effettuata, temporaneamente, presso i locali  della Segreteria dell'Istituto Comprensivo di Ivrea 2,  Via Dora Baltea 1, secondo edificio (a circa un centinaio metri dalla sede), sempre di Martedì e Venerdì 14.30 - 17.30

Concorso per titoli ed esami
per reclutamento docenti


In data 24.12.2015 è stato firmato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che autorizza il MIUR a bandire il Concorso per titoli ed esami finalizzato alla copertura nel triennio 2016/2018 di 63.712 posti ripartiti in:

  • 52.828 posti comuni

  • 5.766 posti di sostegno

  • 5.118 posti di potenziamento

Il DPCM costituisce il prerequisito per l'emanazione del bando di concorso che la legge 107/15 prevedeva entro il 1° dicembre 2015.

La pubblicazione del bando è prevista per il 1° febbraio

Preparazione al Concorso Docenti

 

In attesa di conoscere i dettagli del bando, Cisl Scuola Piemonte, in collaborazione con le sedi provinciali, organizza una serie di incontri di preparazione al concorso e con il supporto di una piattaforma on line.

Al momento sono previsti 10 moduli formativi di circa 3 ore ciascuno da svolgersi presumibilmente da metà gennaio a fine marzo i cui temi sono strettamente legati alle tematiche del concorso.

I moduli saranno svolti presso un Istituto Scolastico di Torino (e contemporaneamente nelle altre province piemontesi) e saranno rese disponibili le registrazioni attraverso la piattaforma alla quale ogni iscritto al corso avrà accesso, con credenziali individuali fornite all'atto dell'iscrizione.

 

Il corso è gratuito e riservato agli associati (o a coloro che si iscriveranno prima del corso) alla CISL SCUOLA AREA METROPOLITANA TORINO-CANAVESE.

Si precisa che l’iscrizione al sindacato per coloro che hanno incarico annuale (fino al 30/6/2016 o 31/8/2016) è fatta con delega e trattenuta sullo stipendio pari allo 0,5% della retribuzione in godimento, mentre per coloro che hanno contratto temporaneo per supplenza breve o sono privi di contratto la quota d’iscrizione è pari a € 30,00 con validità 01/01/2016-31/12/2016.

Coloro che sono già iscritti con quota forfetaria per l'anno 2015 sono invitati a rinnovare a gennaio l’iscrizione a CISL SCUOLA AREA METROPOLITANA TORINO-CANAVESE.

Se siete interessati vi invitiamo a inviarci tempestivamente (entro il 29 gennaio!) il modulo di adesione che potete scaricare, insieme al programma del corso, sul nostro SITO e ad iscrivervi o a rinnovare a gennaio la vostra iscrizione a CISL SCUOLA AREA METROPOLITANA TORINO-CANAVESE.

Incontri informativi per Neo Immessi in Ruolo

 
La CISL Scuola A. M. Torino-Canavese organizza una serie di incontri informativi riservati al personale docente assunto a tempo indeterminato nell’a.s. 2015/16 nei quali saranno illustrate le seguenti tematiche:
  • Periodo di formazione e di prova: quadro normativo introdotto dalla L.107/2015
  • Ruolo del Tutor
  • Comitato di Valutazione
  • Adempimenti amministrativi e documentazione di rito
  • Piano straordinario di mobilità e titolarità
  • Contratto Collettivo di Lavoro: La funzione docente tra diritti e doveri
 
Per favorire la partecipazione degli interessati gli incontri si svolgeranno, sempre con orario 14.30-17.30, nelle sedi decentrate sull’area provinciale nelle istituzioni scolastiche o nelle sedi CISL  indicate nel seguente schema:
 
TORINO 27/01/2016 I.I.S. “GIULIO” 
Via Bidone, 11 Torino
CIRIÈ’ 28/01/2016 I.I.S.  D’ORIA 
Via Prever, 13 Cirié
PINEROLO 28/01/2016
S.M.S. BRIGNONE 
viale Einaudi, 38 Pinerolo
CHIERI 02/02/2016 I.C. CHIERI 1 
Piazza S. Pellico, 6 Chieri
RIVAROLO 02/02/2016 SEDE CISL 
Via Merlo, 12 Rivarolo
RIVOLI-Cascine Vica 02/02/2016 I.C. LEVI 
Via Sestriere, 60 Cascine Vica
MONCALIERI 04/02/2016 CPIA 3 
Via Ponchielli, 18 bis  Moncalieri
CARMAGNOLA 10/02/2016 I.C. CARMAGNOLA 1
Corso Sacchirone, 47 Carmagnola
SUSA 12/02/2016 I.I.S. FERRARI 
Corso Couvert, 21 Susa


















L’incontro è aperto a iscritti e non iscritti alla CISL Scuola.

Mobilità: la trattativa riprende

 
L'incontro 25 gennaio sera al MIUR ha permesso di formalizzare l'insieme dei punti d'intesa  con cui riprendere la trattativa per definire il CCNI sulla mobilità 2016/2017.
Non si è, dunque, firmato il contratto ma si sono invece indicati chiaramente i punti che OO.SS (fatta eccezione per la Gilda) e Amministrazione assumono come principi guida da sviluppare nella trattativa per pervenire alla sottoscrizione del CCNI.
Il 26/01 al pomeriggio è prevista la ripresa del tavolo con la Direzione generale del personale. In sostanza i punti concordati stabiliscono che:
  • il personale già assunto entro il 2014/2015 partecipa alla mobilità in fase comunale e provinciale secondo le vecchie regole (trasferimento da una scuola ad altra scuola).Tale regola si applica anche ai soprannumerari, vecchi e nuovi) e ai DOS, che con la mobilità passeranno dalla titolarità sulla provincia ad  una titolarità di scuola.
  • gli assunti in fase zero ed A acquisiranno con la mobilità una titolarità di scuola nella provincia di assunzione, con le vecchie regole applicate in passato per i neoassunti.
  • il personale già assunto entro il 2014/2015 anche in deroga al vincolo triennale partecipa alla mobilità interprovinciale indicando gli ambiti territoriali; sul primo degli ambiti indicati tra le preferenze, il trasferimento avviene con le vecchie regole cioè viene acquisita la titolarità di scuola su una delle scuole comprese nell'ambito.
Dalla seconda preferenza di ambito il trasferimento è disposto su ambito e non su scuola.
  • il personale neoassunto in fase B e C partecipa ai movimenti indicando gli ambiti e ottiene una titolarità di ambito.
Questa è di fatto la novità rispetto alla discussione portata avanti dalle OO.SS e la risposta dell'Amministrazione alla richiesta di consentire anche nella fase interprovinciale almeno un mix tra le vecchie e le nuove regole.
  • tutto il personale neoassunto, compresa fase zero ed A e gli assunti B e C da concorso possono presentare domanda di mobilità interprovinciale (si superano pertanto i vari blocchi previsti dalla 107 ) indicando i codici di ambito.
Ulteriore impegno importante assunto nel documento del 25 riguarda le procedure, le modalità e i criteri da seguire per l'assegnazione alle scuole dei docenti titolari di ambito.
Tali regole saranno definite in una apposita sequenza contrattuale da realizzarsi entro 30 giorni dalla sottoscrizione del CCNI sulla mobilità.

Vertenza avverso la Ritenuta Previdenziale del 2,5%

 
La CISL Scuola Area Metropolitana Torino-Canavese promuove, con il patrocinio dello studio legale Carapelle & Clivio, un ricorso pilota avverso l’illegittima ritenuta del 2,5% per il personale della scuola statale (Docente, Educativo, ATA) assunto dal 1 gennaio  2001 e in regime di TFR (trattamento di fine rapporto), e non di TFS come per i dipendenti pubblici assunti fino a tutto il 2000.
Si ricorda che nel regime TFR ogni onere è a carico del datore di lavoro quindi la trattenuta del 2,5% sullo stipendio (dai 30 ai 50 euro circa al mese per persona) non è dovuta dal lavoratore.
La ritenuta è operativa dal 1 gennaio 2011 e per il suo recupero si può tornare indietro (da oggi) al massimo di un quinquennio; per conoscere la quota complessiva oggetto della vertenza è sufficiente moltiplicare per le mensilità richieste (al massimo 65, cioè 13 per ogni anno) il valore “importo” che si trova nella seconda pagina del cedolino, sezione “Ritenute”, voce “TFR art. 1 c.3  DPCM 20/12/99”.

Per chi fosse interessato ad aderire (entro il 19 Febbraio 2016), documentazione, termini e modalità di presentazione del ricorso sono consultabili sul sito di CISL Scuola A.M. Torino-Canavese.

Cessazioni dal servizio:
proroga fino al 26/01/2016


In data 22/01/2016 è stato pubblicato sull'area riservata del MIUR il seguente messaggio:

Personale della scuola - Cessazioni dal servizio 
Si comunica che il termine finale previsto per il 22 Gennaio 2016, per la presentazione, da parte del personale Docente ed A.T.A, delle domande di collocamento a riposo avente decorrenza 1° Settembre 2016, è stato prorogato al 26 Gennaio 2016.

Ripartizione Economie MOF


E' stata finalmente siglata il 20 gennaio l'intesa sulla distribuzione delle economie del MOF 2014/2015.
Dopo l'accordo del 29 dicembre nel quale 560.086,96 euro sono stati destinati a colmare la differenza tra il lordo stato sulla pratica sportiva, erogato erroneamente alle scuole invece del lordo dipendente, oggi abbiamo ripartito la restante somma disponibile come economia del MOF 14/15 pari ad euro 2.881.144,13 lordo stato.
Si è concordato di assegnare le risorse come integrazione del MOF alle scuole che nel interessate per il 2014/2015 a compensare l'indennità al sostituto del DSGA (per assenze superiori ai 15 gg), l'indennità di bilinguismo/trilinguismo e le indennità per lavoro notturno e festivo nei Convitti.
Per l'indennità al sostituto del DSGA la rilevazione effettuata dal MIUR nel luglio scorso ha evidenziato una necessità pari ad euro 2.212.826,00 che verranno assegnati alle scuole in proporzione alla durata dell'assenza secondo quanto segnalato dalle scuole nella rilevazione citata.
Per l'indennità di bi/trilinguismo saranno assegnati euro 117.515,00 alle scuole interessate sulla base di analoga rilevazione anch'essa effettuata nel luglio scorso.
La somma restante pari ad euro 550.803,13 sarà assegnata ai convitti per le indennità di lavoro notturno e festivo degli educatori e del personale ATA . Non essendo stata effettuata una specifica rilevazione, la somma sarà ripartita  proporzionalmente all'organico  del personale educativo assegnato in base al numero dei convittori iscritti, dato che l'Amministrazione può ricavare direttamente al SIDI.

Iscrizioni a.s. 2016/2017

 
La funzione di registrazione sul portale www.iscrizioni.istruzione.it sarà attiva dal 15 gennaio 2016
Le domande di iscrizione potranno essere presentate dalle ore 8.00 del 22 gennaio 2016 alle ore 20.00 del 22 febbraio 2016.

Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa
Schede operative

 
Le schede operative predisposte da CISL Scuola, in collaborazione con IRSEF-IRFED vogliono essere uno strumento di lettura snello, aperto, flessibile, redatto in chiave operativa, cui poter fare riferimento per la stesura del Piano Triennale dell'Offerta Formativa, adempimento che in queste settimane di dicembre vede le istituzioni scolastiche fortemente impegnate in momenti di confronto e discussione. 
Le schede sono scaricabili dal sito nazionale di CISL Scuola.

Legge 107 e adempimenti nelle scuole

 
Quest’anno, viste le numerose, importanti e in gran parte contestate novità introdotte dalla legge 107/2015, entrata in vigore il 16 luglio scorso al termine di un percorso tormentato che ha visto anche momenti di forte mobilitazione sindacale, abbiamo predisposto un opuscolo incentrato sostanzialmente sugli adempimenti ai quali, in ogni istituzione scolastica e a vario titolo, si dovrà dar corso nei mesi di settembre e ottobre 2015, anche alla luce delle novità legislative.  Ci auguriamo che il lavoro possa risultare di interesse e utilità nel promuovere quel positivo protagonismo professionale e sindacale che costituisce la risorsa più preziosa per costruire, "in prima persona al plurale", la qualità di ogni nostra scuola…leggi tutto l’articolo.
SEDI E ORARI DI CONSULENZA 2015/16
 
SEDE CISL DI TORINO
Via Madama Cristina, 50 angolo Via Morgari
Tel. 011.6520221 – Fax 011.6520563  e-mail: segreteria@cislscuolatorino.it
 
Consulenza generale Personale docente e ATA: 
Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì 15.00 - 18.00  

Ricostruzioni di carriera e  Verifica Stipendio
Pensioni e Fondo Espero: solo su appuntamento  
Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì 15.00 - 18.00

Università, TFA, PAS: Mercoledì pomeriggio, solo su appuntamento 
 
SEDE CISL DI IVREA
Via Arduino, 97
dal 14 dicembre 2015 in Via Ravaschietto 1

AVVISO
A causa del protrarsi dei lavori di sistemazione della nuova sede,
la consulenza per la Scuola verrà effettuata, temporaneamente, presso i locali
della Segreteria dell'Istituto Comprensivo di Ivrea 2,
Via Dora Baltea 1, secondo edificio
(a circa un centinaio metri dalla sede) 
sempre di Martedì e Venerdì 14.30 - 17.30
 email:canavese@cislscuolatorino.it
 
Consulenza generale Personale docente e ATA:
Martedì e Venerdì 14.30 - 17.30

 
SEDI CISL DELLA PROVINCIA

Carmagnola: Via Rossini, 26 Tel. 011.9773995     
Solo su appuntamento Salvatore Toscano: toscano@cislscuolatorino.it

Cascine Vica: Corso Francia, 119 Tel. 011.9552011
Martedì 15.00 - 18.00

Caluso: Via Micheletti, 5 Tel.011.9831673 
Solo su appuntamento: Simona Sacchero:  canavese@cislscuolatorino.it

Chieri: Piazza Duomo, 3 Tel. 011.9414435 
Martedì 14.30 - 17.30

Chivasso: Vicolo Lungo Piazza d’Armi, 4 Tel. 011.9116989      
2° e 4° Martedì del mese 14.30 - 17.30

Cuorgne’: Via S. Giovanni Bosco, 8  Tel.  0124.68264      
Solo su appuntamento Simona Sacchero: canavese@cislscuolatorino.it

Ciriè’: Corso Nazioni Unite, 64 Tel. 011.9210124  
Giovedì  14.30 - 17.30 

Moncalieri: Via Martiri Libertà, 2 bis Tel. 011.6433837      
Giovedì  14.30 - 17.30

Orbassano: Via Castellazzo, 50   Tel. 011.9011439      
Solo su appuntamento Salvatore Toscano: toscano@cislscuolatorino.it

Pinerolo: Corso Torino, 18   Tel. 0121.361611      
Giovedì 15.00 - 18.00 

Rivarolo: Via Merlo, 12 Tel.  0124.26745 1° e 3°
Martedì del mese 14.30 - 17.30 .

Settimo T.Se:  P.zza Vittorio Veneto, 6 Tel. 011.8169811 
Solo su appuntamento Pierangela Ciocca Vasino: pierangela@cislscuolatorino.it

Susa:  Via Norberto Rosa, 3 Tel. 0122.622373  
Solo su appuntamento: Silvia Pochettino: pochettino@cislscuolatorino.it
 
Controllare eventuali variazioni di apertura e orari sul sito
 www.cislscuolatorino.it
ASSICURAZIONE PER GLI ISCRITTI
 
Con l’iscrizione alla CISL è prevista la copertura assicurativa gratuita per:
  • Infortuni in Servizio e Itinere (Chubb Insurance Company Of Europe S.A.- Polizza n. 64794709),
  • Responsabilità Civile (polizza Unipol n° 659/65/33748820),
  • Diaria per Ricoveri Ospedalieri dal 4° al 60° gior no (Unipol - senza numero): riguarda ricoveri a seguito di infortuni sia in servizio che nel tempo libero (24 ore su 24) in tutto il mondo.
In caso di infortunio invitiamo gli iscritti a contattare la sede di Torino per la relativa denuncia entro e non oltre 30 giorni dall’evento.
Copyright © 2016 CISL Scuola Torino, All rights reserved.


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Email Marketing Powered by Mailchimp