Copy


Il  Notiziario

dell' 
Accademia  delle  Antiche
 
 Civiltà

 

settembre 2014
 
 
Archeologia e storia dell'arte rappresentano un binomio indissolubile per riscoprire e approfondire la conoscenza delle civiltà umane che si sono succedute, con il passare dei millenni, sul nostro pianeta. L'Accademia delle Antiche Civiltà conscia dell'importanza di questi studi propone per il prossimo anno accademico, 2014-15, un  corso di Archeologia e Storia dell'Arte del Vicino Oriente Antico caratterizzato da un excursus approfondito attraverso la storia del rilievo neo-assiro, da Assurnasirpal II ad Assurbanipal, per soffermarsi nel dettaglio sugli ortostati di Assurbanipal nei due palazzi niniviti. 
 
scena di caccia del re Assurbanipal (British Museum)
 L'Accademia propone per il prossimo anno accademico un corso  di Archeologia e storia dell'arte del vicino oriente antico che avrà come argomento:
"Il rilievo neo-assiro: comunicazione e narrazione nelle decorazioni scultoree dei principali complessi palatini". 
 
docente: d.ssa Elena Asero
vedi I corsi dell'Accademia 2014-15
I  Corsi di lingua e archeologia EGIZIANA :
 
I corsi di linua geroglifica saranno articolati in due livelli:
Egittologia 1: Introduzione all' Egiziano Classico
Egittologia 2: Lettura di testi letterari in Medio Egiziano 

Inoltre se ci saranno gli iscritti potrà essere attivato anche il corso di archeologia:

Archeologia egiziana: 
La tipologia dei sarcofagi
docente: Prof. Emanuele Ciampini
vedi I corsi 2014-1
Il sarcofago egizio era la cassa destinata a custodire il corpo imbalsamato del defunto e il suo Ka. Il suo nome egizio era nebankh ossia “Possessore di vita”:   nb ˁnḫ   oppure   ḳrsw ed era da considerarsi l’elemento più importante di una sepoltura e dimora del defunto per l’eternità.
Le forme, i materiali e le decorazioni variavano a seconda delle epoche e delle usanze religiose che si evolvevano con i tempi.
Il coperchio del sarcofago rappresentava il cielo, il fondo era la terra mentre i lati indicavano i quattro punti cardinali ed in esso il defunto veniva inumato con la testa a nord ed il volto rivolto ad oriente verso il sole che rinasceva rigenerato.
continua la lettura
Corsi di Cultura del vicino oriente ellenizzato
e di greco antico


l'argomento del corso di cultura sarà:

Alessandro Magno nella cultura ebraica, tardo-babilonese e islamica
e quello di greco:
La grammatica e la sintassi appresa leggendo i classici greci.

docente: dott.  Stefano Fumagalli
 
Il corso di ittitologia
Tra le lingue e le culture anatoliche del II millennio a.C., si affermano prepotentemente quelle ittite: una popolazione di caratteristiche indoeuropee che per prima fissò la sua lingua su tavolette d'argilla in caratteri cuneiformi. L'accademia delle Antiche Civiltà propone per il prossimo anno accademico 2014-15 un interessante corso volto all'apprendimento delle strutture fondamentali della lingua su documenti originali.

continua la lettura
Argomento del corso:

 Inni e preghiere dei sovrani ittiti per apprendere la prima lingua indoeuropea scritta in caratteri cuneiformi.
"Tra le tante tavolette scoperte presso il sito della capitale ittita Hattusa, vi è una serie molto interessante e utile per comprendere il pensiero religioso degli Ittiti: le preghiere, pronunciate dai sovrani in varie occasioni. D'altra parte, la struttura grammaticale di questa tipologia testuale ne fa uno strumento ideale per approfondire la conoscenza della lingua". 
Docente: Prof. Marie-Claude Trèmouille
del Consiglio Nazionale delle Ricerche
sotto: la porta dei leoni ad Hattusa
Epigrafia maya
 
proseguirà con il prossimo anno accademico il corso di epigrafia maya volto ad approfondire la conoscenza dei glifi. Saranno introdotte le prime regole di grammatica che chiariranno l'appartenenza della lingua dei geroglifici al ch'olan orientale, ossia alla lingua parlata in età precolombiana nei Bassopiani del Guatemala orientale e dell’Honduras occidentale . 
L’affinità più stretta di tale lingua è con l’attuale ch’orti’, che è parlato oggigiorno nelle stesse zone del ch'olan orientale classico 
(vicino alle rovine di Copan).
docente: dott. Andrea Ghezzi
vedi : Area mesoamericana
immagine: pg.09 del Codice di Dresda
I corsi di lingua araba
Il corso di arabo 1, come quello dell'anno accademico terminato lo scorso maggio, sarà tenuto con un nuovo metodo di apprendimento della lingua araba, il cosiddetto metodo integrato, in cui si fanno sviluppare le quattro abilità linguistiche (leggere, scrivere, ascoltare, parlare) di pari passo, in maniera armonica, senza prevalenza di nessuna sull'altra. In questa fase del corso verranno apprese, oltre alle lettere dell'alfabeto, diverse parole e strutture linguistiche senza però sistematizzare grammaticalmente queste strutture, cosa che avverrà nel corso di arabo 2. In tal modo le regole saranno apprese più facilmente, in quanto sono state "sperimentate" (parlando, leggendo, scrivendo e ascoltando) prima di essere conosciute. La grammatica che verrà insegnata, inoltre, sarà spiegata secondo le definizioni originali dei grammatici arabi, senza ricorrere alle categorie della lingua italiana, in modo da consentire agli studenti di entrare propriamente nell'universo linguistico arabo e di coglierne la logica intrinseca.
docente: d.ssa Ines Peta
vedi i Corsi dell'Accademia 2014-15
AI SOCI, AGLI AMICI E AI SIMPATIZZANTI
 
Rinnovate la quota sociale annuale SE SIETE SOCI oppure aderite all'associazione se non lo siete: il vostro contributo è fondamentale per continuare questa avventura culturale che non ha riscontri nel tessuto culturale milanese e lombardo.  Ma soprattutto per consolidare questa scuola universitaria di alta specializzazione iscrivetevi numerosi ai corsi proposti unico modo per rendere sostenibile la loro attivazione!!!.
vai alla pagina specifica del sito:
www.antichecivilta.it
 
CHI E' IN GRADO DI FARLO E VUOLE SUPPORTARE, OLTRE  ALLA QUOTA SOCIALE, LE ATTIVITA' CULTURALI DELL'ACCADEMIA DELLE ANTICHE CIVILTA', ASSOCIAZIONE SENZA FINI DI LUCRO, PUO' FARE UNA DONAZIONE DIVENTANDO SOCIO SOSTENITORE.
Copyright © 2014 Accademia delle Antiche Civiltà, All rights reserved.


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Email Marketing Powered by Mailchimp