Copy


Lettera ai soci, amici e

simpatizzanti


dell' Accademia delle Antiche Civiltà


campagna iscrizioni

ottobre 2015
 
Come avete potuto leggere sul Notiziario dell'Accademia di settembre, appena inviato,  anche quest'anno accademico l'offerta culturale che la nostra scuola propone abbraccia gli aspetti storici, filologici e archeologici delle civiltà che nel vicino oriente antico hanno contribuito alla formazione ed alla crescita della nostra civiltà occidentale.
L'Accademia è una associazione senza fini di lucro, che ha lo scopo primario di divulgare la conoscenza del Vicino Oriente antico, in particolare, e di altre antiche  realtà culturali, sparse sul nostro pianeta, che hanno contribuito all’evoluzione della civiltà umana.
Infatti l’Accademia delle Antiche Civiltà persegue il suo obbiettivo primario attraverso corsi altamente qualificati tenuti da docenti universitari di particolare esperienza e competenza, offrendo la possibilità di:
- seguire corsi sulle  principali lingue del Mondo Antico (sumerico, accadico, aramaico, egiziano antico, ebraico biblico, ittita, elamico, persiano antico, maya classico) per essere in grado di accedere, a partire dalla scrittura, ai più antichi documenti scritti della civiltà umana.
- arricchire tali conoscenze con corsi specifici sulle religioni, la letteratura e la storia del Mondo Antico.
- completare la conoscenza filologica con corsi di archeologia che toccano la cultura materiale ed artistica nel suo sviluppo storico.
 
Ci si può quindi limitare a raggiungere la possibilità di leggere e interpretare un testo, ma si può anche proseguire per arrivare ad una conoscenza che comprenda tutti gli aspetti delle civiltà fiorite in quei territori che vanno dal vicino oriente antico al lontano oriente sino all’area mesoamericana.
Questa offerta culturale, di livello universitario unica del suo genere, soprattutto a Milano, è la realizzazione delle principali finalità che si è data l’AdAC nel suo atto costitutivo: favorire la comprensione delle antiche civiltà del vicino e lontano Oriente e approfondire la conoscenza di quelle del lontano Occidente.
 
L’Accademia organizza anche seminari su argomenti sia di carattere monografico che generale e per i mesi di novembre e dicembre sono già programmati tre seminari, due sulla civiltà Ittita ed uno sulla civiltà Maya. Sono state definite le date dei primi due e rimane da stabilire quella del seminario sui Maya, ma lo faremo al più presto e lo comunicheremo tempestivamente. Sia i seminari che i corsi si svolgono presso la Fondazione Terra Santa in via Gherardini 5, Milano.
L'organigramma dei corsi per l'anno accademico 2015-16 è stato quasi completamente stabilito e sul nostro sito, in continuo aggiornamento, www.antichecivilta.it potrete trovare tutte le informazioni relative alle modalità di iscrizione sia dei corsi che dei seminari.

Tutti i corsi inizieranno nel mese di gennaio 2016.

Posso anticipare che quest’anno saranno attivati quasi con sicurezza (la “condicio sine qua non” è legata al numero delle iscrizioni!) due nuovi corsi: quello di lingua e cultura persiana antica e quello di ittitologia: il primo sarà tenuto dal prof. Gian Pietro Basello docente di lingua e cultura elamica presso l’Università di Napoli mentre il secondo dalla Prof.ssa Marie-Claude Trémouille esperta di civiltà anatoliche del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Accenno brevemente ad altri corsi attivabili: egittologia, archeologia e storia dell’arte del Vicino Oriente antico, ebraico biblico, cultura del vicino oriente ellenizzato, lingua e cultura accadica, lingua e cultura sumerica, giudaismo biblico post-biblico e rabbinico, epigrafia maya. 
L’offerta culturale, come si può vedere, è vasta ed articolata e spero che incontri il vostro interesse e che vorrete sostenerci in questa “avventura culturale”  diventando soci dell'Accademia e iscrivendovi numerosi alle sue iniziative.
Riassumo brevemente gli argomenti dei corsi che, come ho detto sopra, inizieranno tutti a gennaio 2016:

Egittologia 1:  La cultura funeraria dalle origini al Medio Regno (il corso intende offrire una serie di spunti e osservazioni circa i modi con cui la cultura egizia sviluppò, sin dalle sue origini, l'idea di uno spazio dei defunti e le sue caratteristiche principali. Particolare attenzione sarà prestata all'aspetto archeologico).

Egittologia 2: lettura testi (avanzato) si allega la cartella con i testi di Egittologia 2 per il prossimo anno.
(i testi hanno un numero progressivo che corrisponde a quello che seguiremo a lezione; si comincia quindi col Dialogo del Disperato, per proseguire con le formule dei Testi dei Sarcofagi).

Accadico 1: sarà affrontato il testo dell’ Arad mitanguranni  “schiavo sii sempre d’accordo con me…! Conosciuto anche come il “dialogo del pessimismo”.
 
Accadico 2: il mito di Anzu.
 
Archeologia e storia dell'arte del Vicino Oriente antico: I mercanti del Vicino-Oriente antico: le vie commerciali, le merci e gli archivi. 

Lingua e cultura ittita:
Inni e preghiere dei sovrani ittiti per apprendere la prima lingua indoeuropea scritta in caratteri cuneiformi.

Lingua graca antica:
 La grammatica e la sintassi appresa leggendo i classici greci.     
 
Lingua e cultura persiana antica: Introduzione alla scrittura cuneiforme dell’antico persiano e alla struttura della lingua.
L’antico persiano, la lingua del Gran Re, occupò sempre un posto privilegiato. La decifrazione della scrittura e la comprensione della lingua fu favorita dall’appartenenza alla famiglia linguistica indoeuropea.
 
Cultura del vicino oriente ellenizzato: La cultura greca e i suoi rapporti con il Buddhismo e lo Zoroastrismo. 

Ebraico biblico 1 -
Il corso di Ebraico Biblico I è finalizzato ad apprendere gli elementi fondamentali della lingua ebraica consentendo così allo studente la lettura autonoma ed il riconoscimento degli elementi grammaticali di una frase del testo biblico. 

Ebraico biblico 2 -
Il corso di Ebraico biblico II sarà finalizzato a completare l'apprendimento della grammatica ebraica, attraverso lo studio delle forme verbali e degli elementi di sintassi. Si affronteranno poi elementi letterari. 

Giudaismo biblico, postbiblico e rabbinico: Il corso intende presentare le dinamiche che hanno segnato il passaggio dalla centralità del Tempio alla centralità della Torah unitamente all’affermarsi della tradizione rabbinica, nell’ambito della quale si sono fissate le fonti tradizionali e i commenti midrashici.
 
Arabo 1: apprendimento dell'alfabeto ed alle strutture fondamentali della lingua ciò consente allo studente di comprendere testi scritti e discorsi orali semplici.
 
Arabo 3: l’approfondimento delle strutture morfosintattiche della lingua permetterà  allo studente la comprensione di testi e discorsi orali più complessi.
 
Epigrafia maya:un affresco della civiltà maya dal periodo pre-classico a quello post-classico attraverso un excursus epigrafico volto ad approfondire la conoscenza dei vari aspetti di questa importante cultura mesoamericana. 


 
Cari soci, amici e simpatizzanti, con un arrivederci a gennaio 2016 nella sede di Terra Santa, vi invito a visitare il nostro sito www.antichecivilta.it dove troverete in tempo reale informazioni ulteriori sulle modalità di iscrizione, sui costi   dei corsi e dei seminari, sugli orari delle lezioni e su tutte le nuove iniziative dell'Accademia delle Antiche Civiltà (AdAC). Ultima cosa: vi ricordo che le iscrizioni o preiscrizioni vanno fatte entro il 31 corrente mese in modo da avere un quadro esatto sui corsi che potranno essere avviati. Ringraziandovi per l'attenzione, un cordiale saluto a voi tutti

Enrico Gargano
vicepresidente Accademia
039 6918225
328 6859024

 
AI SOCI, AGLI AMICI E AI SIMPATIZZANTI
 
Rinnovate la quota sociale annuale* per l'anno accademico 2015-16 SE SIETE SOCI oppure aderite all'associazione se non lo siete: il vostro contributo è fondamentale per continuare questa avventura culturale che non ha riscontri nel tessuto culturale milanese e lombardo.  Ma soprattutto per consolidare questa scuola universitaria di alta specializzazione iscrivetevi numerosi ai seminari e ai corsi del nuovo anno accademico, 2015-16, unico modo per rendere sostenibile la loro attivazione!!!.

vai alla pagina specifica del sito: www.antichecivilta.it
 
CHI E' IN GRADO DI FARLO E VUOLE SUPPORTARE, OLTRE  ALLA QUOTA SOCIALE, LE ATTIVITA' CULTURALI DELL' ACCADEMIA delle ANTICHE CIVILTA',
ASSOCIAZIONE SENZA FINI DI LUCRO,
PUO' FARE UNA 
DONAZIONE DIVENTANDO 
SOCIO SOSTENITORE.
 
* La quota annuale di associazione è sempre di € 50.
I versamenti vanno effettuati sul cc/p con IBAN:
IT58M0760101600001002010591
Intestato a: 
Accademia delle Antiche Civiltà
Copyright © 2015 Accademia delle Antiche Civiltà, All rights reserved.


unsubscribe from this list    update subscription preferences 

Email Marketing Powered by Mailchimp