Copy
Notizie, novità, articoli ed eventi  
IN EVIDENZA!
Siamo sbarcati nel profondo Sud Italia!
Dal 1 dicembre 2020 lo Sportello TiAscolto! è ufficialmente attivo nella bellissima città di Lecce. La nascita di questa nuova sede è stata possibile grazie alla collaborazione con l’APS Camera a Sud che ci ospita nella sua sede di Crocevia in Via Guido Dorso 1, nel quartiere Borgo Pace. Camera a Sud è un’associazione già attiva sul territorio salentino che si occupa di inclusione, sostegno al welfare locale, intercultura, innovazione e comunicazione sociale e condivide con noi i principi di equità e lotta alle discriminazioni e alle disuguaglianze. Ci potete trovare ogni martedì pomeriggio e giovedì mattina, immersi nel verde e pronti ad accogliere le vostre richieste. Per prenotare un appuntamento o richiedere maggiori informazioni telefonare al 3297523104 o inviare una mail a lecce@sportellotiascolto.it
Vi aspettiamo!
Leggi la scheda di presentazione del servizio
Da novembre è online il nostro nuovo sito internet!
Potrete trovare informazioni sulle attività, sui progetti e sui più recenti eventi dello Sportello TiAscolto, oltre che nuovi contenuti e articoli tra cui quelli frutto di lavori presentati e discussi insieme ad altre realtà, durante gli incontri di formazione che si tengono allo Sportello da settembre 2020. 
Scopri il nuovo sito
Lo Sportello incrementa la sua attività clinica online! L'esperienza di quest'anno ha sottolineato l'importanza di poter ampliare l'accessibilità ai servizi di cura psicologica per tutti coloro che ne sentono il bisogno ma per varie ragioni faticano a trovare servizi di riferimento nel proprio territorio. I nostri operatori hanno una solida esperienza nella conduzione di percorsi online, organizzati e gestiti secondo le classiche modalità di accesso dello Sportello. Questi percorsi possono essere particolarmente utili per:
- Italiani che vivono all'estero e vorrebbero seguire un percorso psicologico nella loro lingua madre (non temiamo i fusi orari!);
- Persone che vivono in zone scarsamente servite da servizi psicologici pubblici o privati;
- Persone in condizioni di scarsa mobilità con difficoltà ad accedere a interventi domiciliari;
- Individui in quarantena o con restrizioni al movimento.

Lo Sportello TiAscolto Milano avvierà a gennaio 2021 gruppi di parola gratuiti intesi ad accompagnare e a sostenere le persone nelle difficoltà derivate dal fronteggiamento della pandemia: ansia, angosce di contagio e di malattia, isolamento, impoverimento sociale ed economico, lutti. Gruppi on line (per ora), perché vorremmo provare ad utilizzare la tecnologia non per abbreviare processi o per incrementare la produttività, ma per tornare ad incontrarci. Oggi più che mai, separati e guardinghi, abbiamo forse bisogno di luoghi, seppur virtuali, nei quali condividere e ascoltare. Co-condotti da due psicologi psicoterapeuti, proponiamo questi luoghi a tutti coloro che desidereranno parteciparvi. Anticipiamo che i gruppi potranno essere costituiti da circa 8 persone e che il ciclo gratuito prevederà 8 incontri a frequenza settimanale. L’iniziativa verrà comunicata in forma più dettagliata sulle nostre pagine Facebook ed Instagram nei prossimi giorni di dicembre e si avvierà agli inizi di gennaio.

 

Cosa abbiamo fatto in questo anno a Torino? 
Una piccola grafica del nostro bilancio sociale dell'area clinica, perchè è importante per noi condividere i traguardi raggiunti e prepararci a fare ancora meglio il prossimo anno!
Sul nostro sito abbiamo pubblicato un articolo frutto di un lavoro presentato e collettivamente discusso insieme ad alcune realtà cittadine durante uno degli incontri di autoformazione che si é svolto presso lo Sportello TiAscolto! a Settembre 2020. Abbiamo riflettuto sul concetto di trasmissione intergenerazionale del disturbo ipotizzato da Cancrini, in linea con i valori del nostro servizio e quindi ponendo la nostra attenzione sulla responsabilità (anche politica) che l’autore riconduce ai professionisti che operano nel campo della salute mentale, i quali sono chiamati a lavorare non solo su un piano individuale e intrapsichico, ma anche  in termini di intervento sul contesto, ove può avere origine la sofferenza. Leggi l'intero articolo se vuoi saperne di più.
Leggi l'articolo

La famiglia dello Sportello TiAscolto! Torino si allarga!
Diamo il benvenuto alla nostra nuova collega Martina, che collabora con noi a partire da settembre.
Entra a far parte del nostro team, per la prima volta, una non psicologa: Martina si è laureata in filosofia, con una tesi sull’Etica della Cura.
All’interno del servizio di Torino si occupa della prima accoglienza; Martina collabora inoltre su alcuni dei nostri progetti, sviluppando insieme a noi iniziative a sostegno del diritto alla salute e al contrasto alle disuguaglianze sociali.

La sede di Bolzano dello Sportello TiAscolto continua la sua attività. Oltre all’attività clinica ha preso anche slancio l'attività di networking. La creazione di relazioni con altre realtà del territorio ha portato a una collaborazione con il Consorzio Lavoratori Studenti (CLS), storico ente di formazione attivo nel capoluogo altoatesino. Avvieremo presto due iniziative. Un ciclo di incontri su “L’importanza delle relazioni primarie e dell’educazione positiva per un bambino” e una serata informativa sulla pandemia di coronavirus, intitolata “Gestire paura e ansia ai tempi del Covid: come prendersi cura del proprio benessere nell’emergenza”. Chi è interessato a partecipare può seguirci sui nostri canali social dove pubblicheremo le informazioni su orari e date delle iniziative e i canali in cui verranno svolte.
Resta aggiornato, segui la nostra pagina facebook!
Continua la nostra collaborazione all'interno di Fooding-alimenta la solidarietà, un progetto realizzato da Arci Torino sviluppato con l'obiettivo di combattere forme di disuguaglianza che creano nuove povertà, a partire dalla mancanza di cibo e beni primari. Quest’anno il progetto Arci entra a far parte di Torino Solidale, una rete di associazioni che nasce nella primavera del 2020 in collaborazione con il Comune di Torino e con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo.L’intervento da parte di TiAscolto si svolge all’interno di uno degli snodi di distribuzione dei beni primari ed è rivolto a famiglie che si trovano in condizioni di vulnerabilità economica e sociale. Abbiamo anche creato un laboratorio educativo rivolto ai bambini e alle bambine, stiamo raccogliendo dati per rispondere in modo funzionale ai bisogni delle persone, in collaborazione con le colleghe assistenti sociali online stiamo fornendo un ciclo di formazioni rivolte ai volontari e alle volontarie del progetto.
Siamo contenti di poter affermare che la solidarietà è contagiosa!
Scopri il progetto
E come ce la siamo cavata a Milano quest'anno?
Nell'anno 2020 lo Sportello Ti Ascolto Milano ha erogato circa 1.000 ore di clinica per più di 70 pazienti.
Abbiamo rafforzato le reti sul territorio, collaborando con diverse realtà come il Tavolo Giovani del Municipio 2, Radio Nolo, East River ASD. Durante i mesi di lockdown, abbiamo attivato in sinergia con gli altri Sportelli il servizio "Un aiuto per chi aiuta", supporto psicologico gratuito per il personale sanitario.
In collaborazione con la Brigata Basaglia abbiamo organizzato tre seminari partecipati.
Con gli studenti del circolo ARCI Lato B abbiamo realizzato presentazioni di libri in tandem con lo Sportello di Torino e costruito insieme progetti educativi, che saranno avviati nel 2021.In dialogo con diverse realtà tra cui la Brigata Basaglia, Eco Psy, Le Lunatiche, lo Sportello sta partecipando alla creazione di un tavolo di confronto sulle politiche del Covid, in continuo aggiornamento e ampliamento.
Stai ricevendo questa mail perché inserito nella mailing list dello Sportello "TiAscolto!",
Copyright © 2020 All rights reserved. 

                                 


Annulla l'iscrizione per non ricevere più la nostra newsletter.
Oppure gestisci la tua iscrizione modificando le impostazioni
Email Marketing Powered by Mailchimp
Facebook
Website
Email